Crisi del intercambio, non del capitale

La crisi mondiale che quasi tutti i Popoli della Terra stanno gravemente soffrendo é la crisi del intercambio, il capitale monetario é tutt’altro che in crisi… anzi, i profitti delle grandi banche sono in continuo aumento, dovuto soprattutto al loro monopolio/dittatura della moneta.
Moneta che é l’unica cosa utilizzata come: comune unitá di valore, mezzo di scambio, forma di pago e di deposito; ossia le 4 funzioni del denaro, che nel passato sono state svolte da molteplici altri oggetti/accordi, non solamente dai metalli preziosi e di conseguenza le monete e banco-note che ne sono seguite, “rappresentando” oro!
Banco-note che sono prestate ad interessi composti… un vero crimine, ma praticamente considerato legale dal codice civile… e con un disinteresse totale dalla intera popolazione acculturata….

top
 
E’ tempo di creare un nuovo e nostro sistema di credito, che inzialmente sia complementario all’attuale sistema monetario internazionale, ma con l’obiettivo di cercare una autonomia sempre maggiore.
Riflettiamo un momento: non stanno scarseggiando i prodotti, i servizi… o il lavoro (cose da fare), ma “solamente” la propria volontá/disponibilitá di accettare oggetti e retribuzioni alternativi alle banco-note di proprieta delle banche.
Tutto ció strategicamente pianificato, come parte di un progetto che dura da secoli…
Piano che volendo possiamo trasformare a nostro beneficio: Krack the Monetary System! Dato che loro stessi ci hanno dimostrato che non serve una garanzia in oro per stampare soldi, ma semplicemente dare un valore fiduciario, a dei pezzi di carta, come il valore comunitario che é piu che sufficiente, senza nessun obbligo di dargli un valore numismatico (legale).

 

Tutto questo mentre la bolla del Dollaro é vicina a scoppiare (é una questione matematica… non serve essere visionari) portando il mondo alla situzione dell’Argentina 2001… dove le persone non sono morte… ma hanno perso tanti e tanti soldi… perche semplicemente é crollato il loro potere d’acquisto.

 

Come vi state preparando?
Dare forza alle reti di persone che credono in altre forme di pagamento é quello che sto provando a fare io, credendo di dare un beneficio della comunitá, specializzandoni in un turismo dello scambio/baratto/monete comunitarie che da sempre é la mia passione e abilitá… detto per appunto Turrismo, come stile di vita.

 

MUCHAS GRACIASSS y CH’ULELLLLLLL
Tanti saluti da Oaxaca, Messico
Marco Turra di Feltre (Dolomiti Bellunesi)
+521 777 3001139
de “Las Rutas del Túmin” e del “Turrismo”
SCEC Toscana e SCEC Veneto con l’associazione
VIVA IL TUMIN – VIVA LO SCEC – VIVA LE PERSONE CHE CI CREDONO
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s