L’ALTRA FACCIA DEL TERREMOTO… la Cina avanza sempre di piú!

HOLAAAA
Stiamo bene, tanta paura, 40 lunghi secondi INDIMENTICABILI… ma nessun minimo danno in casa nostra…

Antun, il pittore Maya, a San Cristobal si ha avuto tante cose che gli sono cadute in casa ed é rimasto per molte ore senza luce…. ma stanno bene…
ma la cosa veramente triste.. oltre le vittime e danni, sono le coincidenze… molto strane…
Juchitan é un punto estremamente chiave… e guarda caso, il presidente del México 4e5 di settembre é stato in Cina http://www.proceso.com.mx/500840/pena-participara-del-4-al-6-septiembre-en-cumbre-brics-en-china e subito dopo il 7 settembre a Oaxaca cittá ed 8 a Juchitan… con il pretesto del terremoto, a firmare contratti sulle miniere e chissà cos’altro…
Dovete sapere che stanno pianificando il nuovo canale di Panama, che passerá proprio per Juchitan, Messico… e sarà il nuovo passaggio dalla Cina alla costa atlantica Americana ed Europa.. http://www.eluniversal.com.mx/articulo/estados/2017/07/16/va-oaxaca-por-su-propio-canal-de-panama
Canal-de-panamá-oaxaqueño
La China, o meglio quelli che ci sono dietro… in queste decadi si stanno letteralmente comprando il Messico…. imperialismo americano verrà sostituito quello cinese, con comunque le stesse famiglie dietro…
Avevano bisogno di un pretesto per distruggere vari parti storiche di Juchitan, per legge gli edifici storici non si possono demolire… ma sono lasciati andare in malora con pochissima manutenzione… costi troppo alti per sistemarli. Adesso invece per legge ne distruggeranno tantissimi… e vai speculazione edilizia senza problemi burocratici!
che il terremoto sia naturale, ho i miei dubbi con l’esistenza di HAARP e di tutte le luci che si sono viste prima….
proprio oggi sono 16 anni dalla DEMOLIZIONE CONTROLLATA delle Torri Gemelle a New York del 11 settembre 2001 https://www.youtube.com/watch?v=CGyc0604iPQ … prova fisica che le loro “veritá” sono ben diverse dalla realtá delle cose…
ma figuriamoci ci sono milioni di persone che continuano ancora a credere all’attacco a sorpresa…. figuriamoci se credono a HAARP….
Come a L’Aquila che la protezione civile più che aiutare, ostacolava, qui a Oaxaca, stanno obligando a far chiudere scuole e palazzi pubblici che non hanno problemi…
e per “solidarietá” hanno pure cancellato le feste patrie che era la grande entrata economica per tantissssimi Oaxaqueños e per le famiglie che hanno subito danni e decessi familiari… insomma dalla padella alla brace, perche le feste in Messico sono sacre e molto attese.. per distrarsi dalla vita durissima che sono obbligati a fare.
 
Adesso che non sono i presunti maestri a bloccare l’economia dello stato di Oaxaca, ci ha pensato la Protezione civile… sempre con lo stesso obiettivo di rendere sempre più povere le persone e quindi: futuri schiavi salariati o schiavi debitori delle banche  
I danni e morti del terremoto e degli uragani non sono neanche lontanamente comparabili alle decine e decine di migliaia provocati dal USURAIO funzionamento del sistema bancario/monetario dominante, CON INTERESSI MOLTO PIU ALTI CHE IN EUROPA
Smettete di vedere telegiornali e leggere giornali… come faceva Peps ed inizierete poco a poco a credere a quello che vedono i vostri occhi!!!
Stiamo aspettando le foto di Ottaviano, il nostro fornitore di indaco che ha subito danni materiali, per aiutarlo con una piccola colletta…
e dimenticavo, in tanti hanno donato ai terremotati.. ma a loro non sono arrivati…. caro il mio amato Messico.. quanta corruzione…e quelli che si sono infilati nelle case delle persone, spacciandosi della protezione civile e poi con il coltello li hanno derubati…
Vi aspetto in Messico a gennaio, ma ve lo anticipo giá, non saranno le classiche vacanze, ma un viaggio dentro la realtá messicana con pregi e difetti, in modo da imparare ad avere vari punti di vista e non solo quello occidentale… che oserei dire é il peggiore di tutti: competenza, individualismo, invidia, ipocrisia, materialismo, apparenza, menzogna, superficialitá…. ma in che cazzo di FILM stiamo vivendo, direbbe Peps… facciamone un altro!!
CRACCHIAMO IL SISTEMA, NON LO DISTRUGGIAMO, MA MODIFICHIAMOLO A NOSTRO BENEFICIOOOO, SI É OVVIAMENTE POSSIBILE SE CI CREDI.
Buonagiornata per voi e notte per me
Marco… da 20 anni per il Messico!!!
Ch’ulelllll da Oaxacaaa cittá
VIVA PEPSSSSSS
PEPSSSIEMPREEEEEEEEE
PS Questa era una email che ho scritto a Giuseppe Liuzzi ed ai soci dell’associazione Syskrack Giuseppe Porsia, che mi chiedevano come stavamo dopo il terremoto; ed ho pensato di farla diventare anche questo post.
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s