LA VERITA’ MAYA sul EZLN

Siete veramente sicuri che EZLN sia il miglior referente per la lotta anti capitalista monetaria?
A la veritá Occidentale si contrappone la veritá Maya, infatti negli ultimi 25 anni la stragrande maggioranza Maya é stata:
declassata da discendenti della nobile civilizzazione Maya a poveri contadini
– forzata a sostituire le loro spirituali credenze maya per quelle materialiste della ideologia di sinistra
evangelizzata
– bombardata dalla presenza di migliaia di stranieri e mediaticamente con: radio, internet, televisione, giornali … dei “benefici” del progresso, medicina patentata, scuola, tecnologia …
– diventata dipendente delle banco-note, per acquisti che prima non realizzava come: cocacola, vestiti, cellulare, luce, internet, trasporto …
– obligata a rispettare le leggi messicane, diventando cittadino messicano
alfabetizzata, l’alfabeto non é l’unico sistema per leggere e scrivere, in America del Sud usavano i Quipus, l’arte tessile delle scrivere attraverso i nodi

Non mi sembra quindi la miglior cosa che gli potesse succedere, perché:
– hanno perso la loro nobile e comunitaria Cultura per quella individualista monetaria,
– con il cambio di religione sono diventati peccatori e obbligati a cercare il perdono e la salvezza
– il gran maestro Ivan Illich giá negli anni ’60 ci metteva in guarda dai “benefici” del progresso, della medicina, della scuola e del trasporto
– hanno peggiorato la loro alimentazione e di conseguenza la loro salute
– come cittadini messicani devono pagare il debito pubblico per utilizzo del Pesos la moneta debito degli azionisti del Banco del Messico S.p.A.
– le leggi a loro favore non vengono rispettate
– i “vantaggi” di saper leggere e scrivere l’alfabeto occidentale é che da soli o aiutati, possono assorbire ben piú facilmente e in meno tempo, le imposizioni delle modernitá
– dal vivere in un clima di pace senza il contatto con l’Occidente, sono passati a uno constantemente in guerra e di miseria.

Questi punti mi sembrano giá abbastanza, per ripetervi la domanda:
Siete veramente sicuri che EZLN sia il miglior referente per un mondo migliore?
Alcuni di questi punti, forse spiegano anche i motivi per cui sono rimasti soli nella loro presunta lotta a favore del Popolo?

Quello che invece vedo io, é una TREMENDA INVASIONE E CONQUISTA, un GENOCIDIO CULTURALE DI IMMANI PROPORZIONI.

La tormenta che EZLN “prevede” e della quale é complice, é la cancellazione totale della Cultura Orale Maya. I banchieri internazionali, ciclicamente attraverso l’uso di un capro espiatorio come una prossima guerra mondiale, provocheranno una iperiflazione che rendererá, non solo i cittadini messicani ma di tutto il mondo bancario, ben piú poveri di quello che giá sono.

Fondamentale diventa quindi la presa di coscienza che questa povertá culturale, spirituale e monetaria é solamente il frutto/inganno delle loro credenze… perche se iniziamo a credere alle nostre credenze, come: in un Dio del quale abbiamo il controllo senza intermediari perché dentro di noi, della ricchezza reale di materie prime, trasformazione in prodotti/servizi ed in altri facilitatori dello scambio – quando dare credito, prestare e regalare non siano possibili – un mondo migliore per il Popolo diventa possibile.

Si se puedeeee
Ch’ulellll

capodanno 2005 con ezln a oventikMarco, quando era Zapatista, nel Capodanno 2005 nel caracol zapatasta di Oventik, Chiapas. http://www.turrismo.it/marco/images/Mexico/imagepages_19/image51.htm

Marco Turra di Feltre nelle Dolomiti Bellunesi
Ex credente zapatista, da oltre 20 anni in Messico e da quasi 10 permanentemente,
lavorando volontariamente per la:
– creazione di alternative al sistema monetario e bancario internazionale
– conoscenza di altre veritá a quelle ufficiali mediatiche e dei libri di storia
– promozione indipendente della Cultura, Arte e Artigianato delle popolazioni originarie del Messico

Oaxaca de Juárez, Oaxaca, Messico, 7 gennaio 2019

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s